Buon compleanno Antonio Banderas! Oggi il sex symbol che ha acquisito una grandissima fama negli anni ’90 compie 60 anni, che sono portati benissimo. Infatti ha conservato il suo fascino, come se il tempo non fosse trascorso; e oggi, dopo le innumerevoli pellicole che hanno portato l’attore di origini spagnole al successo, è stato ricordato con i flashback della sua vita. Antonio Banderas è nato in Spagna, per la precisione nella bellissima Malaga, ma non ha esordito subito come attore. Il suo sogno nel cassetto in gioventù era il calcio, poi è stato costretto ad abbandonare il pallone per una brutta frattura al piede.

Solo in seguito si è dato alla recitazione, carriera per la quale ha dovuto lavorare non poco, dal momento che, da giovane e squattrinato qual era non poteva pagarsi gli studi. Quindi lavorava di giorno e di notte, alternando la sua vita da modello a quella da cameriere: è stato il fortuito incontro con Pedro Almodovar a cambiare le sorti della sua vita. Infatti il regista ha subito colto il potenziale di Antonio Banderas, tanto da renderlo protagonista in numerose produzioni. Negli anni ’90 è arrivato il vero successo, quando l’attore ha acquisito fama e successo a livello internazionale, raccogliendo un ampio consenso soprattutto fra il pubblico femminile.

Le generazioni più giovani lo ricordano soprattutto per La maschera di Zorro, la sua interpretazione lo ha reso memorabile. Per non parlare della sua performance in Ti va di ballare?, dove ha vestito i panni di un affascinante insegnante di ballo. Antonio Banderas può vantare numerosi successi anche nella vita privata, dal momento che è stato descritto come un marito e padre amorevole: è rimasto in ottimi rapporti con la sua ex moglie, che ha aiutato nei momenti più difficili; ha cresciuto i figli di Melanie Griffith come se fossero i suoi e ancora c’è un forte legame fra loro.