La carne è uno dei cibi più buoni e gustosi per alcuni, che non se ne proverebbero per alcuna ragione al mondo. E se invece fossero pagati per farlo? Ebbene, questa realtà esiste nel Regno Unito, dove una piattaforma vegana, VeganLiftz, ha deciso di pagare dei carnivori convinti che non rinuncerebbero mai al loro piatto preferito. Se decidessero di partecipare al sondaggio organizzato dal sito inglese, dovrebbero fare a meno della carne per un intero mese. Ma come convincere un carnivoro a rinunciare a un hamburger? Forse potrebbero bastare le 2mila sterline offerte a tutti coloro che sceglieranno di far parte del progetto.

Lo scopo è semplice, si tratta di stabilire, in un lasso di tempo abbastanza lungo, se ci siano e quali siano effettivamente i benefici di una dieta vegana. Non solo dieta, si parla più di stile di vita, dal momento che include anche fitness, quindi una vita attiva e non sedentaria. Chissà, magari un mese potrebbe bastare per far cambiare vedute a queste persone, e nel peggiore dei casi, se la cosa non dovesse funzionare, costoro avrebbero comunque 2mila sterline facili – per quanto possa dirsi facile una rinuncia del genere per chi è abituato a consumare la carne.

Sono state selezionate tre città in tutto il paese, ovvero Glasgow, Newcastle e Birmingham, e non sono state scelte a caso. Infatti proprio in queste tre si trova il maggior numero di consumatori di carne, quindi non sarà difficile trovare i candidati perfetti per questa sperimentazione, se così può definirsi. Una volta trascorso il mese si valuteranno i risultati della nuova dieta vegana, dopo aver monitorato con molta attenzione i partecipanti allo studio. Sarà chiaro in maniera inconfutabile se la tale dieta apporta dei benefici al corpo umano o meno: in quest’ultimo caso si potrà tornare tranquillamente alla bistecca.