Beautiful è la soap opera più conosciuta a livello planetario, e uno dei motivi che giustificano la sua fama è che dura da anni. La serie che vede protagonisti Brooke e Ridge conta infatti migliaia di puntate, fan in tutto il mondo e una storia che va ormai avanti da tempo. Tuttavia anche le soap hanno dovuto adattarsi all’emergenza covid, e hanno dovuto farlo, come è accaduto con Beautiful, in un modo tutto particolare. E, se per un periodo è stato necessario interrompere le riprese, gli autori non si sono certo lasciati scoraggiare dalle circostanze, anzi hanno escogitato un nuovo piano d’azione.

Hanno utilizzato delle bambole per girare alcune scene; anche i non appassionati sanno che Beautiful è una soap e come tale parla di storie e relazioni amorose. Quindi le scene che contemplano baci e contatto fisico non possono essere eliminate ma, per girarle in tutta sicurezza è stata considerata l’idea delle bambole. Al momento ne è stata usata solo una, ma il risultato sembra essere molto promettente, quindi la cosa potrebbe andare avanti. In tal modo gli attori non rischierebbero il contagio sul proprio posto di lavoro; ma le novità non finiscono qui, e gli autori di Beautiful continuano a stupirci.

L’atra trovata per minimizzare il rischio di salute degli attori tira in ballo mariti e mogli degli interpreti. Questi potrebbero essere molto utili per girare scene in cui non è chiaro il volto: dopo aver fatto il tampone ed essersi assicurati di non comportare un rischio, possono baciare in tutta tranquillità. Alcuni di essi si sono detti interessati, anzi entusiasti dell’idea, quindi pare che verrà messa in pratica in breve tempo.  Neppure il coronavirus è stato in grado di porre uno stop all’ondata di passione che da anni vive su Canale 5!