L’uragano Hanna sta devastando alcune regioni del Messico, ma nonostante il disastro naturale e le estreme condizioni, non manca l’occasione per fare del bene. Molti sono stati gli abitanti colpiti, gli animali e le abitazioni, ma la vicenda accaduta a Tamaulipas, una cittadina messicana che è stata colpita dal disastro. Una coppia del posto, ha rischiato tutto per mettere in salvo una cucciolata di piccoli che hanno rischiato la vita. I cuccioli si trovavano per strada quando sono stati sommersi dall’acqua che ha inondato le vie della cittadina, mettendo in pericolo la vita degli animali.

La coppia, un uomo e una donna appassionati di cani, si è subito lanciata in strada noncurante del pericolo e ha fatto di tutto per mettere in salvo la cucciolata. Con un grosso contenitore, una tinozza in plastica di enormi dimensioni: in tal modo sono riusciti a raccogliere, uno ad uno tutti i cuccioli, mettendoli all’interno della bagnarola. Per fortuna i piccoli di cane non hanno riportato alcun danno, anzi sono stati presi in cura dalla coppia e sono sani e salvi. Il video del salvataggio è divenuto virale, infatti si può osservare in che modo la coppia si è lanciata per le strade inondate e allagate, non tenendo conto del pericolo.

L’uragano Hanna ha provocato ingenti danni non solo in Messico, ma anche in alcune città degli Stati Uniti, nella regione meridionale. Secondo le previsioni ce ne sarà ancora per molte settimane, non è ancora finita la stagione degli uragani, anzi è appena cominciata. Il problema è che sta colpendo alcune tra le regioni già devastate dalla pandemia da coronavirus; le strade di molte città sono diventate dei veri e propri fiumi. Le autorità si sono messe al lavoro per mettere al sicuro i cittadini e le strade, in modo che non vengano causati danni ulteriori.