Un film spaziale ci aspetta, alla fine di questo strano lockdown; e a farci tornare il buon umore ci pensa la coppia più iconica del cinepanettone, che proprio lo scorso anno è tornata sul grande schermo. Christian De Sica e Massimo Boldi sono già alle prese con il prossimo film di Natale, che non a caso è stato definito spaziale, dal momento che si intitola Un Natale su Marte. Le riprese avranno luogo per sette settimane, finalmente i due sono tornati insieme, dopo tanti anni di separazione, per far ridere il pubblico italiano in una delle festività a cui è più affezionato.

Il tutto si svolgerà a Roma, ma a parte il titolo non sono stati rilasciati ulteriori dettagli. Dopo il successo diAmici come prima”, l’ultimo cinepanettone dello scorso anno, è sembrata una decisione più che ovvia fare anche il prossimo insieme. Il cast inoltre si rinnova, dal momento che quest’anno parteciperanno anche personaggi come Herbert Ballerina, la mitica spalla che di solito accompagna Maccio Capatonda. Ancora, alle riprese del film parteciperanno Fiammetta Cicogna, Milena Vukotic e Lucia Mascino. I due attori principali, ovvero Boldi e De Sica, hanno dichiarato già in passato la loro gioia nel lavorare insieme a questo genere di film.

A parte le ragioni storiche che vedono una collaborazione di anni e anni, i due infatti sono molto felici di girare il mondo grazie ai loro film. E nel caso dell’anno scorso, hanno anche vinto il premio Biglietto d’Oro, che è il riconoscimento assegnato al film che ha totalizzato il maggior numero di spettatori durante l’anno. Già all’epoca si ipotizzava un nuovo progetto da portare sul grande schermo, ed esattamente ieri sono cominciate le riprese di Un Natale su Marte. La sceneggiatura sarà curata da Neri Parenti, che da sempre è stato il padre del genere cinepanettone.