È stata sempre famosa sui media per la sua personalità spontanea ed estrosa, oltre che per la sua bellissima voce: è Arisa, la cantante che tutti ricordiamo per la partecipazione a Sanremo e che da allora ha conquistato un ampio pubblico per la sua simpatia. E neanche stavolta ha deluso le aspettative dei suoi fan, con le sue confessioni per quel che riguarda alcune scelte estetiche. Fra queste rientra il ritocchino alle labbra di qualche tempo fa, un piccolo “sfizio”, che, secondo quanto affermato dalla cantante, non ripeterebbe. Oggi ha dato spazio alla spontaneità mettendosi completamente allo scoperto e criticando quella falsa perfezione che vige sui social.

Si tratta di una vera e propria sfida lanciata al mondo fake dei social, che oggi danno fin troppa importanza all’aspetto esteriore, sacrificando l’autenticità delle persone. Così, ha ammesso in maniera molto scherzosa che anche lei rutta, come tutti gli esseri umani, non nascondendosi dietro le apparenze. E, anche se secondo lei non c’è nulla di male del cedere alla tentazione di fare qualche operazione per migliorare il proprio aspetto fisico, non bisogna essere troppo legati a tale concezione della bellezza. Una battaglia che quest’anno si potrebbe dire di tendenza, dal momento che sono molti i personaggi che lanciano il messaggio.

Un messaggio di accettazione del proprio corpo, che va oltre i classici stereotipi di bellezza imposti nel corso degli anni. Arisa, come aveva già fatto Aurora Ramazzotti nelle scorse settimane, ha deciso di usare Instagram proprio per questo, combattendo con le stesse armi. Il motto è mostrare le imperfezioni, senza trucco e senza ritocchi e, perché no, mostrare anche le abitudini che tutti gli esseri umani condividono, come l’atto del ruttare. Parole che per molti potrebbero sembrare rudi e fuori luogo, ma che ben rispecchiano la natura delle persone comuni.