Cosa può arrivare a fare un fan accanito, quando ha un’occasione per incontrare il proprio idolo? Ecco, un episodio alquanto strano a tal proposito è accaduto a Buccinasco, un paese in provincia di Milano dove il cantante Ghali è stato aggredito da una fan. La ragazza è una giovane di 22 anni e non è una residente del posto, ma per portare a termine le sue idee ha preso un treno. Originaria di un paese in provincia di Benevento, la giovane ha preso un treno e senza pensarci troppo ha raggiunto il paese del rapper; si è intrufolata in casa sua e ha atteso che Ghali tornasse a casa.

Quando il cantante è rientrato, ha trovato la sorpresa nella sua abitazione; il dettaglio rilevante è che, quella che doveva essere una fan ha adottato dei comportamenti alquanto strani. Non appena ha visto il rapper la ragazza ha cominciato ad urlare e ad aggredirlo, tentando di lanciargli oggetti addosso. Data la visita inaspettata, Ghali è rimasto alquanto sorpreso, in maniera alquanto spiacevole come è comprensibile che sia. Per fortuna nessuno dei due ha riportato importanti danni, ma nel frattempo sono state allertate le forze dell’ordine per bloccare la ragazza prima che potesse compiere gesti molto pericolosi.

La giovane è stata portata in ospedale e i medici hanno potuto constatare che non ha riportato alcune lesioni. Il suo comportamento infatti, nonostante ella si dichiarasse una fan, ha subito fatto pensare a un disturbo psichiatrico, dal momento che la giovane anche dopo essere stata fermata continuava a ripetere di voler incontrare il suo idolo, ovvero Ghali. I medici hanno potuto accertare anche le sue condizioni mentali nel momento in cui è stata portata in ospedale. La vicenda si è conclusa senza nessun ferito, ma il cantante è rimasto alquanto spaventato e spaesato.