Non sottovalutate i giochi con i vostri animali domestici: quel che è successo in Gran Bretagna ha dell’assurdo. Sembrava una comune giornata al parco per Rocky, un cucciolo di cane di appena nove mesi quando è avvenuto l’incidente che gli è quasi costata la vita. I due si trovavano nel Southampton e stavano giocando, come spesso accade, nel più classico dei modi, ovvero la padrona lanciava il bastone nel prato e il cane tornava dopo averlo recuperato. Quel che potrebbe sembrare un innocente gioco però si è rivelato molto dannoso per il cane, un piccolo cucciolo simile a un jack russel.

Ecco perché la storia è divenuta virale, ecco perché sia la donna che i medici veterinari hanno lanciato l’allarme e avvertito che a volte può essere pericoloso. Infatti quel che è accaduto dopo è che Rocky, il cucciolo, ha ingerito accidentalmente il bastone ed è stato necessario portarlo d’urgenza al più vicino ospedale. I dottori hanno estratto dal corpo dell’animale un bastone di legno di circa 25 cm: per fortuna non ha perforato gli organi vitali, quindi sono riusciti ad estrarlo senza troppe complicanze. Hanno operato appena in tempo in quanto, se fosse rimasto ancora all’interno dell’organismo avrebbe potuto causare seri danni a Rocky.

Giocare con bastoni di legno e simili può essere molto pericoloso e, anche se non sempre si verificano incidenti tanto estremi come quello che si è verificato in Gran Bretagna, possono accadere altre cose. Ad esempio, un bastoncino di legno anche se non letale può provocare fastidiose e dolorose ferite al cavo orale dell’animale. Il consiglio è quello di evitare oggetti appuntiti per non causare abrasioni nella bocca del cane: infatti esistono giochi ideati e costruiti appositamente per i nostri pet che non comportano alcun rischio, in quanto creati con materiali sicuri e non offensivi.