Il parto è uno dei momenti più ardui per una mamma, di qualsiasi specie si tratti: una mamma single non è destinata a vedersela bene, almeno non sempre, quando si tratta di una famiglia di cani. Ecco perché la storia avvenuta in Texas ha fatto il giro del mondo, divenendo virale sul web; si tratta delle vicende di una famigliola di cani, composta da mamma e nove cuccioli. Sono stati abbandonati senza alcuna pietà ad Abilene, cittadina texana, nel parcheggio di una chiesa, ma per fortuna, sono stati avvistati da alcuni passanti che hanno diffuso le fotografie sui social network.

È stato grazie a queste foto che i cuccioli hanno attirato l’attenzione dei volontari del Paw Angel Animal Rescue, che si sono occupati del loro recupero. Dopo aver visto le foto strazianti infatti non hanno potuto fare a meno di soccorrere i cuccioli e la loro mamma, che avevano bisogno di cure. Uno dei piccoli purtroppo era malato e non ce l’ha fatta a superare la giornata, per alleviare le sue sofferenze gli operatori sono stati costretti a sopprimerlo. La mamma invece era esausta, sul suo fisico si vedevano in maniera evidente gli effetti di una gravidanza di ben nove cuccioli: era ricoperta di ferite, molte delle quali andavano medicate.

Probabilmente neppure lei ce l’avrebbe fatta senza l’aiuto dei volontari del rifugio, che hanno drenato e disinfettato le lesioni. Al momento lei e la sua prole si trovano nel rifugio che ha salvato loro la vita, i responsabili sono stati lieti di annunciare che sono tutti al sicuro, stanno bene e sono stati sfamati. Si tratta di una soluzione temporanea però, che avrà termine quando si troverà una famiglia disposta ad adottare per sempre i cuccioli, dando loro una casa degna di essere chiamata tale, ma soprattutto tutto l’amore che meritano.