Una conduttrice che è stata definita stoica per la sua forza di volontà: Mara Venier si è guadagnata questo titolo dopo quello che è avvenuto fuori onda. La presentatrice si stava recando in studio quando ha avuto un incidente ed è caduta sulle scale: ha riportato un trauma, ma non si è fatta fermare dall’imprevisto. Dopo pochi minuti sarebbe cominciata la puntata di Domenica In e lei si è infortunata proprio poco prima di entrare in studio. Ma ha comunque fatto il suo lavoro presentandosi in studio con tanto di dolore e di piede fasciato, non lasciando che l’infortunio la fermasse.

Gli spettatori si sono chiesti come mai Mara si fosse presentata in studio con la fasciatura al piede, ma lei ha subito pensato a chiarire la situazione sui social, stesso in giornata. Ha spiegato come sia caduta, come abbia avuto un forte dolore alla caviglia, che l’ha costretta per un po’ a rimanere ferma, dolorante. Ha portato avanti la puntata di Domenica In fino all’ultimo, non lamentandosi e non dando a vedere il suo dolore, anzi, fino al suo post sui social nessuno sapeva cosa le fosse successo. In una foto su Instagram, con tanto di didascalia alquanto ironica, in cui ha spiegato il modo in cui si è procurata il danno.

Il responso del medico è stato il seguente, ovvero una frattura al piede, per fortuna nulla di troppo grave, dovrebbe guarire entro pochi giorni. La conduttrice è stata molto grata al suo staff, che l’ha aiutata a superare la mattinata nel migliore dei modi; grazie alla collaborazione dello staff medico e grazie all’aiuto tecnico si è svolto tutto nel migliore dei modi. Nonostante le difficoltà del momento, già accentuate dalla pandemia e dagli imprevisti che questa ha portato, si è concluso tutto con serenità.