Erano stati abbandonati davanti ad una clinica veterinaria i quattro cuccioli protagonisti della nostra storia. Siamo a Velletri, una località in provincia di Roma: qui la scorsa settimana sono stati trovati quattro piccoli, quattro cuccioli di pochi giorni. Qualcuno li ha abbandonati davanti una clinica veterinaria, una scelta più oculata rispetto ai soliti abbandoni fatti per strada. Evidentemente la famiglia umana che aveva i cuccioli non poteva permettersi oltre di mantenere i piccoli, quindi ha ben pensato di lasciarli davanti la porta d’ingresso della clinica. La scelta è stata fatta con criterio quindi, non sapendo che altro fare alcune persone nel tentativo estremo di salvare i cuccioli li hanno lasciati da chi se ne sarebbe preso cura.

Immaginate la sorpresa dei responsabili che, non appena hanno varcato la porta, hanno trovato i quattro piccoli, che erano spaesati e spaventati. Sono stati presi subito per essere accuditi: il personale medico e sanitario della struttura ha fatto un controllo delle condizioni generali degli animali. Questi per fortuna non hanno riportato alcun danno, erano solo spaventati per il fatto di essere stati abbandonati in età tenera, senza rivedere la propria mamma, di punto in bianco. Ma i quattro non hanno fatto alcuna fatica a trovare una nuova famiglia, infatti tutto il personale medico veterinario è rimasto affascinato dai cuccioli, che subito hanno conquistato il loro affetto.

Grazie al lavoro delle testate giornalistiche locali e grazie al lavoro della clinica veterinaria, i cuccioli sono stati adottati da una famiglia locale, che ha deciso di portarne a casa due. Un altro dei cuccioli è stato adottato da un medico veterinario che lavora in clinica, mentre l’ultimo è stato visto da una famiglia che da sempre fa parte della clientela della clinica. Si sono innamorati sin dal primo momento del cucciolo, quindi non ci hanno pensato due volte ad adottarlo.