Sembra molto lontano il Festival di Sanremo del prossimo anno, il 2021, eppure già sono stati svelati alcuni dettagli al grande pubblico di Rai1. Dopo le infinite peripezie dello scorso anno, in cui abbiamo visto susseguirsi sul palcoscenico Morgan e Bugo con le loro discussioni per nulla celate, il festival torna alla ribalta. Ricordiamo che qualche mese fa, il problema principale a cui pensava la maggior parte degli italiani era una semplice domanda, ovvero “Dov’è Bugo?”. Prima dell’insorgenza del coronavirus, prima che la pandemia cambiasse radicalmente le nostre vite, pensavamo tutti al diverbio che c’era stato fra i due artisti, che insieme avrebbero dovuto cantare la canzone “Sincero”.

Insomma, lasciandoci alle spalle il passato con le complicazioni fra Morgan e Bugo, possiamo già guardare alla prossima edizione di Sanremo, che vedrà come protagonista principale Fiorello, il quale affiancherà Amadeus. Come ha riferito lo showman, che durante una diretta su Instagram ha potuto fare quello che viene definito un flusso di coscienza in cui ha potuto ripercorrere e rivivere tutte le peripezie della scorsa edizione del leggendario Festival. A partire da quando è stato chiamato sul palco, mentre mangiava indisturbato dietro le quinte: aveva pensato che qualche tecnico si fosse sentito male, visto che qualcosa del genere era già successo.

Ecco perché uscendo sul palco davanti al pubblico ha chiesto chi si fosse sentito male, frase che in quel momento poteva sembrare alquanto inappropriata. Fiorello ha espresso alcuni desideri riguardo alla prossima edizione del festival, in cui vorrebbe tanto rivedere sia Morgan che Bugo sul palco, in un modo o nell’altro: possono fare pace o meno, ma la cosa importante è che riappaiano sul palco dell’Ariston. Ha fatto tutte queste richieste al suo collega Amadeus, con una certa ironia, proponendo addirittura delle mutande a pantaloncino a tema con scritti i nomi dei due cantanti.