Non è da tutti i bambini trascorrere il proprio compleanno facendo regali anziché riceverli: ma si sa, che la principessa Charlotte, figlia di William e Kate, ha un carattere forte e molto diverso da quello di molti altri suoi coetanei. Assieme ai genitori e al resto della Royal Family ha potuto festeggiare il suo quinto compleanno aiutando il suo paese ad affrontare la pandemia di coronavirus: in particolare le fasce più colpite dalla tragedia, ovvero gli anziani e tutti coloro che non possono permettersi neppure un pasto. Quindi, spinta dal resto della famiglia, ha preparato e distribuito delle provviste, divenendo di fatto una delle più giovani benefattrici del pianeta.

La principessa Charlotte ha due fratelli, George che è il maggiore, il quale oramai ha 7 anni, e Louis, 3 anni più piccolo di lei. Nonostante la quarantena la famiglia reale ha voluto celebrare degnamente il compleanno della piccola e lo ha fatto con i mezzi a disposizione, ovvero i social media. In tale occasione infatti sono stati pubblicati vari scatti, sia della principessa sola, con un primo piano scattato direttamente dalla mamma Kate, sia dell’intera famiglia assieme alla nonna Elisabetta. Charlotte è una bimba vivace e molto intelligente, che spesso si è anche presa gioco dei paparazzi e dei fotografi indiscreti. 

Non è una novità ad esempio, che faccia smorfie o linguacce ai suoi ammiratori segreti, accattivandosi la simpatia del pubblico inglese e internazionale. Una bambina gioviale e scherzosa ma allo stesso tempo molto sensibile, come abbiamo potuto vedere mentre impacchettava i regali per i più bisognosi. Anche nei suoi momenti più scherzosi e ludici si potrebbe dire, mantiene un certo contegno, un’eleganza che caratterizza la sua provenienza. Anche stavolta, in occasione del suo quinto compleanno, ha saputo distinguersi, regalando grandi emozioni ai suoi ammiratori di tutto il mondo.