Record di cuccioli per un mastino napoletano in Australia: la notizia ha fatto il giro del mondo, in un momento in cui di buone notizie non se ne ricevono molte.  Si chiama Shadow la mamma che ha messo alla luce ben 21 cuccioli di mastino napoletano, stabilendo di fatto un vero e proprio record in tutto il paese. La femmina di mastino napoletano di solito partorisce un numero di cuccioli compreso fra i 6 e i 10, ecco perché il numero raggiunto in Australia è un record. Shadow non ha dovuto fare tutto da sola però, è stata aiutata e supportata da dieci veterinari, che l’hanno assistita prima, durante e dopo il parto.

È stato necessario operare e Shadow ha dovuto avere un parto cesareo, in quanto 21 cuccioli erano troppi per poter fare un parto naturale, il suo fisico non avrebbe retto a tale sforzo. Il parto è avvenuto lo scorso 20 aprile, una decina di giorni fa, e la buona notizia è che sia la mamma che i suoi piccoli stanno bene, sono perfettamente in salute. Ora potranno godersi la compagnia reciproca, in quella che è una delle famiglie di cuccioli più numerose del mondo, anche se il primato a livello mondiale è stato già stabilito da Tia, con ben 24 cuccioli.

Il mastino napoletano è un tipo di cane che sin dai tempi degli antichi romano era noto per le sue qualità fisiche. Da adulto raggiunge un’altezza di 70 centimetri e può arrivare a pesare fra 60 e 70 chilogrammi. È un degno discendente del molosso romano e, per le sue dimensioni e la sua prestanza fisica è utilizzato come cane da guardia per greggi e animali di vario genere. Oggi sono solo cuccioli i 21 figli di Shadow, ma un giorno saranno dei degni animali da guardia, ma prima potranno godersi la loro infanzia.