Mentre i casi sono in calo, il governo continua a prendere provvedimenti, incoraggiandoci a resistere ancora un po’ chiusi in casa. Tuttavia stare in casa non vuol dire trascurarsi e, nonostante la tentazione sia molto forte, c’è bisogno di una grande disciplina per mantenersi in forma. Almeno, quando sarà finita la quarantena, il nostro corpo ci sarà molto grato degli sforzi fatti per curarlo. Ecco perché anche i personaggi famosi e gli atleti incoraggiano quella che dovrebbe divenire una tendenza, quella dell’home workout, ovvero l’allenamento a casa. E fra questi c’è anche la celeberrima tennista Serena Williams.

Nulla la può fermare, né gli impegni, e ne ha molti considerando che è anche una mamma; tantomeno la quarantena, nemmeno la reclusione impedisce all’atleta di allenarsi e prendersi cura del proprio corpo. Lei ha voluto condividerlo con il mondo perché è vero che nel suo caso è una necessità imposta dal tipo di carriera, ma nel caso delle altre persone è una necessità imposta dalla salute, dal momento che tutti gli altri movimenti come le passeggiate o le corse sono limitati. Quindi Serena Williams ha pubblicato su Instagram il suo workout, la sua routine di esercizi per mantenersi flessibile ed elastica.

Si è concentrata in particolare sulla parte inferiore del corpo, sulle anche, che sono un punto particolarmente insidioso per i tennisti, i quali faticano a mantenerle elastiche. Eppure, come ci mostra lei, bastano pochi minuti al giorno per non perdere la flessibilità. Per dirlo con le sue esatte parole, “resta a casa, resta allungato”, a sottolineare l’importanza dell’allenamento. Poi ha filmato il tutto, la sua performance su un tappetino da yoga mentre esegue degli affondi alternando il lato destro e il lato sinistro. Ancora serve un po’ di pazienza, certo allenarsi a casa non è il massimo per molti, ma quando riapriranno le palestre si potrà riprendere a frequentarle.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here