In questi giorni le festività pasquali hanno scatenato ancora di più la fantasia degli italiani, che hanno ideato varie strategie per festeggiare in tutta sicurezza. Le notizie non sono tutte del tutto positive, infatti le contravvenzioni sono aumentate durante questo week end. I dati sono alquanto spaventosi, infatti proprio nel periodo in cui stiamo vivendo un calo del numero dei malati e dei morti, alcuni sembrano aver dimenticato le precauzioni. Nella totale noncuranza infatti, parecchi cittadini si sono spostati violando alla luce del sole quanto stabilito dalla legge, in nome delle festività. Così in periferia di Roma si sono formate delle lunghe code di automobili, si tratta di persone che hanno deciso di trascorrere le vacanze nelle residenze estive.

Anche le multe sono notevolmente aumentate in numero, infatti i trasgressori fermati dagli agenti delle forze dell’ordine sono stati in migliaia. Tali azioni hanno suscitato un malcontento generale, dal momento che sono in contrasto con le misure prese per prevenire il contagio e l’ulteriore diffusione del coronavirus. Anche i vip e i personaggi del web hanno celebrato le feste a casa, come ha fatto ad esempio Chiara Ferragni. I personaggi in vista infatti si stanno sforzando di essere d’esempio almeno fino a quando sarà tutto finito.

L’influencer più di tendenza del momento infatti, ha creato l’outfit e l’atmosfera perfetta per la grigliata di Pasquetta. Chiara Ferragni infatti ha pubblicato delle foto in cui ha mostrato tutta l’organizzazione e i preparativi per la giornata. Sorprendentemente, come hanno fatto notare in molti ironicamente sul web, quest’anno le previsioni meteo prevedevano una giornata soleggiata, serena. Ironicamente perché la giornata di Pasquetta è notoriamente conosciuta per essere maledetta dalla pioggia, che ogni anno rovina la classica grigliata. Stavolta però è andata diversamente e, in molte zone d’Italia il sole ha reso la giornata piacevole… per grigliare dal proprio balcone.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here