Quest’estate i turisti potranno fare il bagno tranquillamente, senza temere per la loro incolumità, o almeno sarà così per quelli che sceglieranno di andare sulle spiagge della Marina di Pisa. Infatti per la prima volta sul litorale pisano sarà possibile assistere alle prodezze dei nuovi cani-bagnino. Si tratta di animali addestrati appositamente e da anni per questa missione, ovvero salvare vite in pericolo quando accade qualche imprevisto a mare. I cani sono stati addestrati dalla scuola italiana dei cani da salvataggio, che è la maggiore per grandezza e importanza a livello europeo. In accordo con il comune, e in maniera del tutto gratuita, quest’anno controlleranno le spiagge assicurandosi che i bagnanti siano al sicuro.

Il progetto è stato finanziato in parte dal comune, che grazie a un consigliere comunale si è avvicinato all’idea di utilizzare dei cani per salvare delle persone. Grazie all’accordo con la Società della Salute locale è stato possibile tutto ciò, la scuola di addestramento dei nuovi cani eroi ha già posto le sue fondamenta durante l’inverno, è stato un programma lungo e faticoso ma durante la prossima estate potremo ammirarne i frutti. Il comune si è avvicinato a tale iniziativa grazie alla passione di un consigliere comunale, Alessandro Bargagna, che ha dato l’idea.

Questi animali sono addestrati nei minimi dettagli, saranno in grado di garantire la massima sicurezza anche alle persone diversamente abili. Sarà fatta anche un’opera di sensibilizzazione nei confronti del pubblico, per un tema che non viene trattato spesso, un’area quasi del tutto nuova nel nostro paese e altrettanto interessante. La dimostrazione di tutto ciò sarà fatta in primavera, quando gli addestratori potranno mostrare in maniera pratica ai cittadini e forse anche ai futuri turisti le capacità dei cani, che saranno in grado di salvare delle vite in pericolo fra qualche mese.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here