Francesco Totti a C’è Posta per Te: non è successo nulla a lui o alla sua famiglia e questa storia non è una di quelle che strappano una lacrima ai lettori. O forse sì, ma si tratta di una lacrima di gioia, di commozione, anche se questa vicenda ha del divertente; l’ex capitano della Roma ha fatto la sua comparsa sugli schermi di Canale 5 per fare una sorpresa – che è stata molto gradita, con grande entusiasmo – a due fan sfegatati. Si tratta di Luca e Samantha, due ragazzi affetti da sindrome di Down, che sono stati accompagnati da alcuni membri delle loro famiglie in studio.

Francesco Totti si è presentato in studio con un travestimento, per farsi riconoscere solo in seguito. Inizialmente aveva una grossa barba, capelli lunghi e degli occhiali, tutt’altro che il suo stile. In testa, un basco di colore grigio, più che il capitano di una squadra come la Roma sembrava un vecchio scrittore. Poi per farsi riconoscere dai ragazzi ha cominciato a togliersi tutto dal volto: prima la barba, poi gli occhiali, poi i baffi, con suo grande sollievo, visto che “pizzicava tutto”. Luca lo ha riconosciuto per primo, ha avuto un attimo di sorpresa che gli ha fatto sfoderare un enorme sorriso.

Poi anche Samantha lo ha riconosciuto ed entrambi hanno esclamato “Totti!” con un entusiasmo che ha commosso il pubblico, fra applausi e risate. I due ragazzi sono molto attaccati alle loro cose, come hanno mostrato anche all’ex capitano, infatti quando lui ha chiesto alcuni loro oggetti in scambio, loro sono stati abbastanza restii. Ecco perché lui li ha definiti tirchi sulle loro cose, sempre ridendo e scherzando, in modo che anche loro si divertissero. E così è stato, alla fine Totti ha fatto portare alcuni regali per i due, regali che hanno gradito molto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here