Non solo di cinema è fatta la cerimonia degli Oscar, come ha sapientemente dimostrato uno dei vincitori della tanto ambita statuetta. Si tratta di Joaquin Phoenix, uno degli attori più amati dell’ultimo decennio che ha vinto il premio come miglior attore protagonista per il suo ruolo nel film Joker. Dopo aver ringraziato per la vittoria, dopo aver mostrato la sua emozione però ha spostato il tema su qualcosa che per lui è molto più importante. Da anni infatti l’attore lotta per i diritti degli animali e ha deciso di improntare anche questa sua vittoria verso l’ideale animalista che da sempre lo guida.

Joaquin Phoenix segue un’alimentazione priva di prodotti animali e già ha preso parte ad una manifestazione a Londra urlando ai diritti del mondo animale. Ma durante la cerimonia degli Oscar ha voluto rincarare la dose, con un messaggio forte e deciso che ha toccato il cuore dei suoi fan. Il suo discorso è stato molto trasversale, trattando in generale il tema dell’ingiustizia, che vede una popolazione contro l’altra, un’etnia contro l’altra e infine l’uomo contro gli animali. Anche questa è una forma di egoismo, in quanto ci siamo appropriati di un mondo naturale trasformandolo a nostro piacimento in qualcosa di orribile.

Come ha fatto notare l’attore di Joker, ci siamo completamente distaccati dalla natura e stiamo trasformando quel che ne rimane in qualcosa di mostruoso. Questo per puro egoismo, perché crediamo di essere più importanti dei piccoli di vitello cui rubiamo il latte per fare colazione, ad esempio. O perché prendiamo tutte le risorse che la natura ha da offrirci e le sfruttiamo a nostro piacimento, noncuranti del danno che arrechiamo a quella che è in fin dei conti casa nostra. Le parole dell’attore hanno fatto il giro del mondo e dei social, si spera in un effetto positivo sulle coscienze.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here