Un animale domestico che si smarrisce è uno dei peggiori incubi dei padroni, ma la storia che stiamo per raccontarvi ha, oltre al risvolto tragico per la perdita, anche il lato divertente. Tutto parte da una foto pubblicata sul social Instagram, una foto che mostra un gatto apparentemente smarrito. Apparentemente perché mentre appesa alla finestra c’era la foto che lo ritraeva con tanto di annuncio della sua scomparsa, qualche centimetro più a destra al fianco del foglio c’era la versione originale, ovvero il gatto in carne ed ossa. La foto ha suscitato l’ilarità del pubblico, che non ha saputo trattenere un sorriso di fronte alla foto del gatto smarrito con il gatto smarrito.

Di sicuro il proprietario o la proprietaria – non è stato reso noto di chi fosse l’oramai famoso gatto – avrà avuto uno spavento non da poco quando ha visto che il felino era scomparso. Nella foto è ritratto nella classica posa che accomuna tutti i suoi simili, in un’espressione tutt’altro che spaventata, anzi si potrebbe dire spontanea, tranquilla. La stessa espressione del ritrovato felino, che molto probabilmente non si è mai smarrito, la vicenda non si conosce nel dettaglio ma è stata solo la fotografia a suscitare l’ironia dei lettori.

L’ennesimo stereotipo riguardante i gatti dunque si è rivelato vero, in quanto l’animale è più furbo di quanto possa sembrare. Probabilmente, il gatto non si è mai allontanato dall’abitazione della padrona ma è rimasto nei paraggi per tutti i giorni in cui lei lo ha cercato. Poi, come se nulla fosse accaduto, è ricomparso, dal nulla e con l’indifferenza di chi caratterizza quasi un bambino, del tutto ignaro dell’allarme che ha destato nella mamma preoccupata. Ma per fortuna, tutto è bene quel che finisce bene, e la storia si è conclusa con il gatto che ritorna – o forse permane – a casa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here