La Befana esiste anche per gli animali: almeno a Savona, dove è stato organizzato un simpatico stand per la cura degli amici a quattro zampe. C’è il simpatico personaggio che caratterizza il nostro 6 gennaio, munita di costume a tema e scopa ovviamente, ma cosa più importante, munita di dolciumi e caramelle per i bambini, che ne sono sempre entusiasti. Ma non sono solo i bambini a essere gioiosi per le squisitezze provvedute dalla Befana, anche gli animali potranno partecipare al banchetto grazie alla collaborazione dei volontari dell’Enpa. L’associazione nazionale per la protezione degli animali ha messo a disposizione uno spazio in cui poter raccogliere generi alimentari da destinare a canili e gattili.

Ci sono gruppi di volontari che se ne occupano, specificando che, mentre per i cani vanno benissimo le comuni scatolette di carne, per i gatti bisognerà utilizzare il paté, in quanto preferito dai felini. Per supportare maggiormente le iniziative a favore degli animali è inoltre possibile acquistare gadget di varia natura allo stand Enpa, come calendari del 2020 oppure simpatici portachiavi a tema. Un’occasione unica quanto particolare dunque questa epifania a tema 4 zampe, dopo le festività natalizie che hanno già visto la partecipazione di numerosi volontari per curare gli animali meno fortunati.

A Savona è molto sentito dai cittadini questo problema, anche in provincia sono in molti a occuparsi di cani e gatti randagi provvedendo loro un posto in cui stare, le cure necessarie e il cibo. Soprattutto in inverno questi vanno incontro a ulteriori difficoltà in quanto si raffreddano e quindi si indeboliscono a tal punto da non riuscire neppure a procurarsi il cibo necessario. A Savona e in provincia sono presenti varie associazioni di volontari che hanno a cuore questo tema e sempre più spesso organizzano eventi per provvedere agli animali tutto il necessario per la sopravvivenza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here