Non ne poteva più di vedere il marito nel pub in fondo alla strada, così una donna inglese ha trovato una soluzione molto originale ed elegante, ovvero ha costruito un pub al marito nel giardino di casa. La donna, un’infermiera di 48 anni del Devon, ha deciso di fare un buon investimento senza togliere nulla al marito, anzi dandogli proprio quel che voleva. Lui d’altro canto, un ingegnere di 53 anni, è rimasto molto contento del pensiero della moglie e infatti da quando ha il suo pub nel giardino lì organizza le sue serate con gli amici e le sue feste.

La donna si chiama Jayne Tapper e ha pensato anche ai minimi dettagli: ha spianato il giardino per permettere l’innalzamento del prefabbricato, poi ha arredato il suo novo locale. In totale ha speso circa 15mila sterline, ovvero 17mila euro per costruire un pub dotato di spillatori con varie qualità di birra. All’interno il pub è stato curato in tutto e per tutto, infatti ci sono vari tipi di boccali, un divano e una stufa a legno per permettere ai frequentatori di rilassarsi al meglio. Inoltre, come ogni pub che si rispetti anche questo ha la propria insegna con tanto di logo, è infatti stato denominato “The Doghouse Inn” in onore del bassotto di casa, cioè il cucciolo Rufus.

Jayne ha avuto la preoccupazione di creare anche un’insegna personalizzata che rappresenta il volto del cucciolo. La donna ha spiegato per filo e per segno tutto il lavoro che ha dovuto fare ai media britannici, specificando che la spesa maggiore ha dovuto affrontarla per spianare l’area del giardino su cui ha costruito il pub. Intanto da quando ha realizzato la struttura il marito dopo il lavoro resta sempre a casa, o quasi, non deve più aspettare che torni da chissà quale altro pub.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here