La catena del Mercatone Uno ha fatto una spiacevole comunicazione ai propri clienti: tutti coloro che avevano versato la quota d’acconto per l’acquisto di cucine, mobili e arredamenti hanno in pratica perso il denaro. Oltre il fatto che, sicuramente non riceveranno gli articoli di arredamento ordinati non vedranno neppure la restituzione delle somme anticipate. Si tratta di una cifra che ammonta a circa 4,5 milioni di euro, cifra che non verrà in alcun modo rimborsata. In seguito al fallimento della Shernon Holding il curatore della società ha inviato una lettera ai vari consumatori e creditori dando loro la notizia, ovvero lo scioglimento del contratto.

Quindi per i creditori non resta molto da fare, una scelta potrebbe essere quella di fare la domanda di insinuazione al passivo per tentare di recuperare le somme versate. I clienti sono circa 10.500, tuttavia secondo il parere di esperti professionisti, rischiano di non essere risarciti completamente o non in maniera utile dal momento che sono creditori chirografari. Ma non tutte le speranze sono perdute, infatti secondo l’avvocato dei consumatori più che seguire un percorso di natura civilistica bisognerebbe presentare direttamente l’esposto in procura. Infatti ci sono alcuni dei clienti che hanno pagato l’acconto a pochi giorni dalla dichiarazione del fallimento della società.

Quindi, l’azienda non poteva non sapere nulla del fallimento, ma comunque i versamenti sono stati accettati. La merce al momento è ancora custodita all’interno dei punti vendita, dal momento che, dopo il fallimento, la società non ha avuto modo alcuno di poter consegnare quanto dovuto ai propri clienti. I mobili e gli arredamenti saranno pertanto venduti in due lotti per alcuni milioni di euro; mentre la catena del Mercatone Uno sarà acquistata da nuovi amministratori, infatti sono già state presentate 14 offerte. La situazione era disperata, la società ha accumulato un debito di 90 milioni, con delle perdite di circa 5-6 milioni ogni mese.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here