Un grande successo per molti degli artisti in gara, quello degli Ama, ovvero gli American Music Awards. Fra i nomi dei partecipanti ci sono le popstar più in voga degli ultimi anni, ad esempio Taylor Swift, che si è assicurata il premio come miglior artista del decennio. Per lei è stata una grande soddisfazione, considerando tutte le difficoltà che ha dovuto affrontare, sia lavorative che familiari. Con un sorriso sgargiante ha ritirato i vari premi a lei assegnati, essendo grata di essere la vincitrice dopo l’ultimo anno di inferno. Infatti la mamma della cantante si è ammalata, ma non è l’unica tragedia che ha colpito la cantante.

La sua vecchia casa discografica è stata in causa con Taylor Swift fino a poco tempo fa, a motivo dei diritti su alcuni dei primissimi brani della cantante. Alla fine dopo una lunga ed estenuante battaglia legale la cantante ha avuto la meglio, anche per questo è stata molto contenta di aver raggiunto un successo dopo tanto stress. Anche le sue colleghe hanno fatto un’entrata in scena piuttosto spettacolare, quanto a presenza e outfit. Ad esempio, Selena Gomez ha indossato un abito verde che lasciava ammirare con una generosa scollatura le sue forme abbondanti.

Tra i vincitori degli Ama ci sono anche Billie Eilish, che fra poco tempo compirà 18 anni, e la boyband koreana BTS. Per quanto riguarda invece la categoria hip hop, ad aggiudicarsi il primato sono Cardi B e Post Malone, che hanno vinto rispettivamente i titoli di miglior artista e per il miglior album. Anche i grandi classici sono tornati in voga, infatti Bohemian Rhapsody ha vinto il premio come migliore colonna sonora. Nonostante siano trascorsi anni, la musica del gruppo inglese che ha segnato la storia del rock ancora riscuote parecchio successo, guadagnandosi l’ammirazione dei fan che continuano ad amare i Queen.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here