Sono ovunque, sotto ogni post a diffondere negatività, sono loro, i cosiddetti haters. Utenti dei social media che non si risparmiano su nulla, soprattutto quando si tratta di insultare, prendere in giro, criticare, riversare cattiveria sul mondo intero. E quando si hanno milioni di fan il fenomeno è amplificato, perché fra questi milioni ci sarà sempre qualcuno che ha qualcosa di terribile da far leggere agli altri. Chiara Ferragni è tutt’altro che immune al problema degli haters, che pare diffondersi sempre di più; sotto ogni post della fashion blogger si possono leggere commenti sprezzanti, offese personali che riguardano lei o la famiglia.

Molte di queste offese sono davvero pesanti perfino per i terzi che le leggono, si può osservare la pura cattiveria di persone che sfogano da casa, dietro la propria tastiera. Come avrà reagito la fashion blogger stavolta, dopo aver letto la solita valanga di acidità? “Haters just need a hug”, ecco quello che in breve è diventato il suo motto, tradotto in italiano vuol dire che gli haters hanno solo bisogno di un abbraccio. Un messaggio molto importante che vale non solo per lei, ma per tutti coloro che lavorano nel mondo dello spettacolo e hanno una elevata visibilità, tutti vittime degli haters.

Il fenomeno degli haters si sta diffondendo troppo velocemente. Letteralmente la parola utilizzata significa odiatore, si riferisce a tutti coloro che sfogano il proprio rancore sui social network. Sicuramente non si rendono conto del danno psicologico che potrebbero apportare alle proprie vittime, infatti in molti casi si sfocia nel cyber bullismo. Non sono presi di mira solo i vip, spesso gli haters si scagliano contro le minoranze, ad esempio gli stranieri o gli immigrati. Basta una scintilla, ed ecco una marea di commenti che incitano all’odio; tuttavia Chiara Ferragni ha dato una risposta di gran classe che magari un giorno verrà compresa anche dagli assalitori virtuali.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here