È stata inclusa fra le 100 persone più influenti del mondo dal Time, autorità internazionale quando si tratta di stilare classifiche. Stiamo parlando di Elena Ferrante, la scrittrice partenopea che è passata dall’essere una romanziera di nicchia a vendere migliaia di copie delle sue opere in tutto il mondo. E così tornerà a stupirci il prossimo 7 novembre con un nuovo libro: il titolo non è ancora stato reso noto, oramai è ben risaputo che alla sua creatrice piace un sottile velo di mistero, anzi forse neanche troppo sottili. Infatti ricordiamo che secondo alcuni il suo nome non sarebbe neppure Elena Ferrante, bensì questo sarebbe uno pseudonimo ad uso letterario. Senza dubbio il titolo nascosto sta suscitando ancor di più la curiosità dei fan della scrittrice, che si è tuttavia presa la libertà di rilasciare un brano inedito preso dal suo manoscritto. Grazie a tale spezzone si possono ricavare alcune informazioni su quella che sarà l’ambientazione del romanzo, tutto napoletano.

“Due anni prima di andarsene di casa mio padre disse a mia madre che ero molto brutta.” Questo secondo alcuni è proprio l’incipit del romanzo; segue una accurata descrizione degli spazi circostanti, a cominciare dalla casa in cui si trovava la protagonista. Descrive un appartamento a Rione Alto, un quartiere del capoluogo campano; poi continua aggiungendo i dettagli sul clima gelido che caratterizzava il mese di febbraio di quell’anno in cui è ambientata la storia. Mentre i fan attendono con ansia il fatidico 7 novembre, potranno prepararsi anche alla messa in onda del romanzo precedente che ha fatto guadagnare la fama mondiale alla Ferrante. L’amica geniale, tetralogia che è divenuta conosciuta nel mondo, è ancora nella top 20 dei libri più venduti. Secondo alcune indiscrezioni inoltre, dal mese di febbraio sarà trasmessa la nuova stagione su Rai Uno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here