I suoi fan erano in attesa da tempo al Milano Rocks, ma la cantante Billie Eilish non li ha delusi neanche stavolta. Tuttavia si sa che gli imprevisti capitano, e purtroppo la giovane popstar non ne è stata risparmiata; tanta energia, salti corse sul palco, in poche parole Billie in tutta la sua vitalità. Nell’esecuzione di una delle sue coreografie, mentre cantava il celeberrimo pezzo “bad guy”, purtroppo ha avuto uno scivolone che le è costato una caduta sul palco. Già lo scorso mese si era infortunata una caviglia, la stessa su cui è caduta a Milano.

Così la cantante è stata costretta dalle circostanze a uscire di scena per qualche minuto, ma non poteva andarsene, ci teneva troppo a rendere felici i suoi fan. Così dopo un po’ è riapparsa e si è scusata con gli spettatori, spiegando loro la situazione, ovvero che già lo scorso mese aveva avuto un brutto malore alla caviglia. Per lei questa è stata l’ennesima slogatura, dal momento che durante i suoi concerti salta da un punto all’altro con un’energia formidabile è molto probabile che capiti. La giovane pop star è rientrata in scena con un tutore e ha portato a termine il concerto fino all’ultima canzone.

Ha continuato da seduta perché non si reggeva in piedi, ma il pubblico ha apprezzato molto il suo gesto, è stata una coraggiosa eroina. Ha provato un dolore fortissimo, tanto che erano visibili le lacrime che riempivano i suoi occhi, ma nonostante ciò ha continuato. I fan hanno apprezzato molto il suo coraggio, infatti le hanno dimostrato il loro affetto con applausi fino alla fine del concerto. Lei invece, si è sentita arrabbiata, frustrata, delusa, come ha detto in un’intervista; ha fatto quanto era possibile per resistere fino all’ultimo, con il tutore e l’amore dei suoi ascoltatori.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here