È una storia che va avanti da anni, quella di una ragazza che ha tentato per ben 110 volte di prendere la patente di guida non riuscendo però a superare l’esame teorico. È accaduto in Gran Bretagna e la ragazza che vuole guidare a tutti i costi proviene dal quartiere di Southwark, nella zona sud-orientale di Londra. La storia della giovane, che ora ha 28 anni, è stata riportata prima dal Daily Mail: ha suscitato non poco scalpore non solo nel suo paese ma anche in tutto il resto del mondo, infatti la vicenda ha fatto il giro del web.

Avrebbe speso, in tutti questi anni, una cifra corrispondente a circa 3500 sterline o poco meno: infatti ogni volte che ha tentato l’esame ha dovuto spendere 31 sterline. Non è un caso isolato in Inghilterra, eppure l’esame non è molto dissimile da quello italiano, ma consiste in un esame teorico al quale si accompagna la parte pratica. La dama però ha trovato compagnia nella sua impresa impossibile: sono stati registrati altri due casi, si tratta di due gentleman provenienti rispettivamente da Peterborough e da Birmingham. Questi due aspiranti piloti hanno stabilito un record di 80 e 86 tentativi; un numero che diventa importante considerando anche l’aspetto economico.

Mentre la media nazionale vede più del 65% dei candidati superare l’esame con successo, ci sono persone che con decine di fallimenti all’anno, non riescono proprio a prendere la patente. Come fa notare un addetto della motorizzazione civile locale, la guida è molto importante e bisogna accertarsi che i candidati siano idonei sotto tutti gli aspetti. Questo è valido soprattutto dal punto di vista della sicurezza, in quanto maggiore sarà la conoscenza teorica del codice stradale e più saranno prudenti i futuri guidatori, rendendo le strade più sicure.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here