Anche le pop star litigano tra loro a quanto pare, e quando ciò accade a saperlo è tutto il mondo. Stavolta si tratta di Katy Perry e Taylor Swift, due celebri cantanti americane con un ampio seguito su tutti i social. Ad esempio, su Instagram la prima vanta circa 82 milioni di follower mentre la seconda ha circa 118 milioni di seguaci. tempo fa, si pensa nel 2012, è cominciata una lite che si è protratta per molto tempo; la causa? Non è certa, ma i fan e i giornalisti che si occupano di spettacolo hanno fatto delle ipotesi.

Secondo alcuni si tratta di una storia di ex: Katy Perry avrebbe avuto una relazione con John Mayer, che in precedenza era stato fidanzato con Taylor. Questo avrebbe posto fine alla moro amicizia negli ultimi anni, amicizia che durava da molto. Infatti agli esordi della carriera le due colleghe erano in ottimi rapporti, prima che nascesse questa discordia. L’altro motivo che avrebbe incrinato il legame fra le due potrebbe essere un gruppo di ballerini che, a detta di alcune fonti, avrebbero abbandonato il palcoscenico di Taylor Swift per seguire la sua rivale in tour.

La faida è andata avanti a colpi di singoli brani, che sono diventati successi a livello mondiale. Celebre è “Bad blood“, uscita nel 2015, una canzone in cui Taylor fa dei chiari riferimenti al suo stato d’animo in merito all’amicizia oramai rovinata. Nel 2017 in tutta risposta Katy Perry ha prodotto la sua “Swish swish“, altro pezzo da mille che ha riscosso un enorme successo. Vari artisti si sono schierati con l’una o l’altra cantante comparendo nei rispettivi video musicali. Ma la buona notizia è arrivata di recente: Katy ha pubblicato una foto raffigurante un piatto di biscotti con una scritta, “peace at last“, a indicare che forse, una volta per tutte, le due sono tornate in buoni rapporti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here