Sono venuti per quella che è la loro unica data in Europa, gli Imagine Dragons, celebre rock band tutta americana famosa per pezzi come “Believer“e “Natural“. Hanno avuto un grande successo alla Visarno Arena, ma non si sono fermati lì e, anche dopo lo spettacolo, hanno avuto modo di far parlare di loro. Infatti i membri della celebre band hanno avuto modo di fare un ampio giro turistico nella bellissima città Firenze, attirando su di loro l’attenzione dei fan; il che è dovuto anche al fatto che, almeno in Europa questa è stata l’unica tappa. Quindi è stata un’occasione unica e irripetibile per i fan del vecchio continente. Questi non si sono fatti attendere e, arrivando da ogni region della penisola ma anche da altri paesi europei, sono stati circa 55mila.

L’apertura del concerto è toccata al cantautore britannico Jake Bugg; dopodiché, con la magia delle luci del tramonto, l’arena è quasi letteralmente scoppiata per l’energia sprigionata dai pezzi del gruppo statunitense. Ma, come già annunciato in precedenza, il viaggio non è finito qui e si è spinto ben oltre l’Arena. I quattro rocker non potevano fare a meno di visitare le meraviglie offerte dal capoluogo toscano: hanno così fatto il giro del web le foto del gruppo con il direttore degli Uffizi. Il tour artistico delle star è stato condotto da Erike Schmidt in persona, che ha voluto avere l’onore di accompagnare i cantanti: sarà un fan sfegatato anche lui. Dopo gli uffizi, non poteva mancare il bellissimo giardino di Boboli, immenso e ricco di opere d’arte, nonché di piante.

Non proprio tutti i componenti erano presenti però, questo bisogna precisarlo: c’erano Wayne Sermon e Ben McKee, rispettivamente chitarrista e bassista; c’era anche il batterista Daniel Platzmann, mentre il cantante Dan Reynolds non ha preso parte alla passeggiata turistica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here