In questi giorni, inconsapevolmente per noi utenti, l’app che forse utilizziamo più di tutte le altre, si è finalmente aggiornata. Parliamo di Whatsapp, l’app di messaggistica di Zuckerberg, immancabile sullo smartphone di chiunque. Ma in cosa consiste questo fatidico aggiornamento? Riguarda precisamente le note vocali: da qualche giorno infatti è possibile ascoltare in sequenza le note audio, senza dover necessariamente fare “tap” sul singolo messaggio ogni volta. In altre parole, se il vostro interlocutore vi ha mandato una serie di registrazioni, basterà avviare la prima: tutte le altre saranno aperte automaticamente fino alla fine. Una funzione del genere è caratteristica di un’altra app famosissima di messaggistica, la concorrente nonché arcinemica di Whatsapp. Sì, parliamo di Telegram!

L’aggiornamento è disponibile sia su Android che su iOS, di norma accade tutto automaticamente e, senza che l’utente faccia nulla, si ritrova la versione aggiornata di qualsiasi app, in questo casi parliamo di Whatsapp. Nel caso in cui ciò non dovesse funzionare si può porre rimedio aprendo lo store e scaricando manualmente l’ultima versione. Un’ulteriore novità per la piattaforma di messaggi potrebbe non piacere proprio a tutti, soprattutto i possessori di Iphone: infatti sui dispositivi iOS è stata rimossa l’opzione che prevedeva di salvare, copiare ed esportare la foto profilo dei contatti della propria rubrica.

Un altro aggiornamento, sicuramente più importante, riguarderebbe la sicurezza e la privacy degli utenti dell’app. Infatti qualche giorno fa è successo lo scandalo che ha portato a conoscenza di tutti la falla di sicurezza di Whatsapp; ha fatto notizia su tutti i giornali, e la società ha subito incoraggiato tutti a scaricare l’ultimo aggiornamento, quanto prima. In tal modo si può arginare l’attacco di un gruppo di hacker che tramite uno spyware che non lascia alcuna traccia, si sono impossessati di dati e informazioni private di una modesta percentuale di utilizzatori.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here