Cara Figlia Mia: Spero che tu abbia del sesso eccezionale

0
677

Questa lettera è stata scritta da Ferrett Steinmetz ed è dedicata a sua figlia:

L’articolo che sta spopolando nel web si intitola “10 regole per uscire con mia figlia” ed è pieno di minacce “divertenti” come questa:

“Regola numero quattro: sono sicuro che ti è stato detto che nel mondo di oggi, il sesso senza utilizzare una sorta di ‘metodo di barriera’ può ucciderti. Lasciami elaborare: quando si tratta di sesso, io sono la barriera e ti ucciderò.”

Tutto ciò si riduce al noioso: “I ragazzi sono degli zoticoni, il sesso è orribile quando gli altri lo fanno, e mia figlia è una bambola di vetro dove io sono l’ultimo a dire la parola“.

Guardate, io amo il sesso. È divertente. E poiché amo mia figlia, voglio che lei abbia tutte le stesse delizie nella vita che ho avuto anche io.. e spero anche di più. Non voglio sentir parlare dei bei dettagli perché, diamine, non voglio quelle immagini più di quanto mia figlia voglia le mie. Ma in sintesi, cara figlia mia, esci e divertiti.

Perché il sesso consensuale non è qualcosa che gli uomini ti tolgono; è qualcosa che tu dai. Dare piacere a qualcun altro non è un qualcosa che ti degrada. Non ti degrada nemmeno aver piacere di tuo. E chiunque sottintendi il contrario è un uomo che probabilmente pensa molto male delle donne ed è superficiale.

Sì, è anche vero che tutti questi ragazzi o ragazze potrebbero spezzarti il cuore, e questo a sua volta spezzerebbe il mio. Ti ho tenuto stretto a me, singhiozzando, dopo che il tuo ragazzo ti ha tradito, e mi ha spezzato in due. Ma sai cosa mi farebbe ancora più male? Vederti in una gabbia di vetro, non provando nulla tranne il vuoto freddo tra le tue dita, aspettando che il tuo “Caro Papà” ti desse il permesso di sperimentare.

Tu non sei me, né sei un’estensione della mia volontà. E quindi devi fare i tuoi dannati errori, imparare come riprenderti quando cadi, imparare dove sono le bende e rimuginare le tue stesse ferite. Certamente io ti aiuterò, sarò il tuo consigliere quando posso. Sarò la persona di cui fidarsi quando tutto sembra perduto. Ma penso che ci sia valore nel perdersi. Penso che ci sia una forza che proviene solo dal tentare di uscire dall’oscurità.

Tu sei la tua persona, e alcune delle cose che ti piaceranno mi sembreranno pazze, brutte o assurde. Questo è quanto grande e meraviglioso è il mondo! Immagina se tutti amassero la stessa cosa; staremmo tutti combattendo per le stesse dieci persone. Il miracolo è la facilità con cui i vestiti smessi di qualcuno diventano il tesoro amato di qualcun altro. E sarei un uomo triste se ti manipolassi diventando un clone dei miei desideri. Cara figlia mia, adora la musica che io odio, guarda i film che io detesto, diventa una donna forte che sappia trovare la sua felicità e che sappia cosa fare per ottenerla.

Avrai dei lividi dalla vita! Ma non ti dirò che il sesso è brutto, o che sei una persona cattiva per volerlo, o che le altre persone sono cattive per volerlo da te se tu sei disposta a farlo. Mi rifiuto di perpetuare, anche attraverso l’umorismo, l’idea che le persone a cui mia figlia è attratta sono i miei nemici.

Io non sono la guardia che ti rinchiude nella torre. Idealmente, io sono il tuo spazio sicuro, un giardino in cui tornare quando il mondo si è dimostrato un po’ troppo crudele, un luogo in cui puoi recuperare e riflettere sugli errori del passato. Sappi che qui c’è qualcuno che ti ama con tutto il cuore e che ti abbraccerà fino a quando le lacrime si asciugheranno.

Questo è quello che voglio per te, dolcezza mia. Una vita audace piena di grandi errori e di trionfi ancora più grandi.

Ora esci e trova tutte le cose che ami dannatamente!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here