Quando a Gotham City non ci sono più criminali da fermare, Batman vola in Canada a dare una mano agli agenti di Polizia.

Questo da quanto sembra sia successo a Kelowna, centro nella British Columbia, in Canada appunto. Alcuni cittadini, spaventati dalla possibilità che qualcuno armata si fosse introdotto i casa loro, hanno chiesto l’intervento delle forze dell’ordine. Una volta arrivati, gli agenti hanno circondato l’abitazione e liberato la strada per intervenire in totale sicurezza, facendo uscire chi si trovava all’interno della casa e verificando infine che nessun crimine era in atto.

Ma se si parla di crimine, non può restare indifferente Batman, che infatti si è presentato sulla scena chiedendo agli agenti se avessero bisogno del suo aiuto.

Il personaggio è famoso nella cittadina ed è conosciuto come Okanagan Batman. Ha sostituito la Batmobile con un Dodge Ram di colore nero con sopra l’adesivo del pipistrello e si aggira per la cittadina canadese, probabilmente per assicurarsi che Joker, Pinguino e gli altri supercattivi non abbiano messo radici in British Columbia.

Non è la prima volta che il Cavaliere Oscuro appare per le strade: lo scorso 22 Agosto, sempre in Canada ma nei pressi di Toronto, in autostrada è stata fermata una vera e propria Batmobile. Quando, aperte le portiere, è stato Batman a palesarsi di fronte alla Polizia è bastato il mantello per evitargli l’identificazione e permettergli di continuare a sfrecciare per le strade canadesi.

Almeno queste apparizioni ci possono far sentire un po’ più sicuri e protetti, sperando che da un momento all’altro non spuntino fuori le Tartarughe Ninja dai tombini.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here