Nascono gli asili per cani, sono previste pagelle e note sul registro

0
626

Stiamo parlando di un vero e proprio asilo nido per i nostri amici a quattro zampe, ci sono delle note disciplinari, delle pagelle e soprattutto gite programmate. Il nome di questo asilo a quattro zampe è Dog si good, creato appositamente per i cani della città di Seregno in Brianza.

La struttura nasce nel 2015 quando Federica Villa, decide di creare una struttura e un’attività per i cani a ridosso del Parco del Ceredo. Le giornate dei cani sono dettate da appuntamenti fissi, e lezioni ben precise, l’unica cosa che manca è una campanella. L’ingresso è previsto per le 07:30 e le attività primarie sono passeggiate al parco, studiate in base all’età e alla razza del cane.

Alle dodici tutti i cani fanno una pausa pranzo, seguita da un riposino su brandine, tappeti e cuscini confortevoli. Il pomeriggio ci sono nuovamente delle corse nei prati seguite da massaggi e merende prelibate. Tutto questo continua fino a che il loro padrone torna a riprenderlo alle 19:30.

Risultati immagini per dog school

In ogni scuola che si rispetti ci sono delle feste di compleannogite al lago, e dei momenti esilaranti. Se qualcuno si comporta male, sono previste delle note sul registro pubblicate sulla pagina Facebook oppure su Instagram, con tanto di foto incriminatoria.

In Europa questa realtà esiste da anni

Strutture simili a questa sono nate qualche anno fa in Germania, e proprio dall’Europa è nata l’idea di aprire le strutture anche in Italia. L’ideatrice dell’asilo ha dichiarato che da sempre desiderava di creare uno spazio dedicato agli animali a quattro zampe, dove possa trascorrere la giornata in maniera serena e senza rimanere solo a casa.

Risultati immagini per dog school

Giornalmente l’asilo ospita più di 30 cani, alcuni frequentano la scuola per l’intero arco della giornata, mentre altri ci passano solo qualche ora. La retta ammonta a circa 360€ mensili, i quali possono essere dilazionati con pagamenti rateizzati.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here