Nasconde il cadavere della madre per avere la pensione, poi si spara

0
436

Una storia di cronaca che ha dell’incredibile quella che si è conclusa domenica 10 febbraio a Reggio Emilia dove un uomo di 59 anni, disoccupato, avrebbe occultato il corpo senza vita della madre anziana presumibilmente defunta nella scorsa estate.

L’uomo avrebbe nascosto a tutti la morte della madre per continuare a percepire la pensione. Ai vicini di casa insospettiti della lunga assenza della signora, avrebbe riferito che si trovava fuori città ospite di un’amica.

L’uomo, dopo mesi vissuti in casa con il corpo senza vita della madre, si è tolto la vita con un colpo di pistola, regolarmente detenuta, non prima di aver ucciso anche il suo cane.

I carabinieri ed i vigili del fuoco intervenuti solo qualche giorno dopo, hanno ritrovato il corpo dell’uomo e del suo cane nella propria camera da letto, mentre il corpo dell’anziana signora si trovava nella sua camera ormai in stato di mummificazione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here