Lei, Anna Bertuzzi, 91 anni, da tempo malata di Alzheimer. Lui, Paolo Palmonari 93 anni, insieme da una vita. “Chiedo perdono” queste le parole trovate scritte su un biglietto di carta all’interno dell’appartamento dove vivevano a Bologna.

L’uomo dopo aver ucciso la moglie, probabilmente con un corpo contundente, si sarebbe gettato dal balcone di casa, sito al quarto piano della palazzina. Un gesto forse dovuto dalla disperazione dell’uomo.

A dare l’allarme sono stati alcuni dipendenti di un bar adiacente la palazzina. “Avevamo appena aperto il bar, quando abbiamo sentito un grosso tonfo“.

Nonostante i rapidi soccorsi non c’è stato nulla da fare per l’uomo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here