“Mamma voglio accompagnarti all’altare”

0
503

La vicenda arriva dall’Ohio, Stati Uniti. Il piccolo Keith Burkett (12 anni) è affetto da una grave forma di sarcoma dei tessuti molli che lo ha colpito quando aveva appena 6 anni. È un tumore che colpisce i muscoli, i tessuti connettivi, i legamenti e il tessuto adiposo, portando il piccolo Keith a sottoporsi a continui interventi chirurgici ed a trascorre gran parte della sua vita su una sedia a rotelle.

Non è stato il non poter giocare a pallone con i suoi compagni, o correre insieme a loro a fermarlo. Keith è sempre stato un combattente, fin dalla più tenera età. Legato moltissimo alla sua mamma Taylore, ha sempre avuto un solo desiderio: accompagnare la madre all’altare.

Qualche giorno fa, il desiderio del piccolo Keith è stato realizzato. La mamma è salita sull’altare con il suo lungo abito bianco, e Keith era li ad accompagnarla mano nella mano.

Purtroppo però, tre giorni dopo Keith non ce l’ha fatta.

“Keith ha aperto le sue ali d’angelo ed è volato in cielo per stare con Dio. Alla mamma manchi già tanto baby boy! […] Non so come la mamma riuscierà a vivere senza di te! Un pezzo di me se ne andrà per sempre. Te lo prometto tesoro, farò del mio meglio! Ti vogliamo tanto bene tesoro!!” 

Così scrive la madre su in un post su Facebook.


 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here