In questo 2 Novembre ricordiamo il grande Totò con la sua “Livella”

0
509

Nel 1964 Antonio De Curtis, in arte Totò, sfruttando la ricorrenza del 2 Novembre (ossia la “festa dei morti”) compone una poesia intitolata “‘A Livella“.

Sotto chiave ironica Totò affronta il tema della morte spiegando quanto sia indifferente il ceto sociale che si ha in vita, dinanzi la dipartita che porta tutti sullo stesso “livello”.

(fonte: immagini Rai)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here