La storia di fedeltà e amore tra un cane e il suo padrone

0
1155

La sua storia ha commosso milioni di persone in tutto il mondo da molte generazioni.

Su di lui sono stati girati film e pubblicati diversi libri.

Il 10 novembre 1923 nasceva in Giappone Hachiko. A soli 2 mesi di vita, fu adottato da un professore dell’università di Tokyo. Il Professore aveva necessità di prendere il treno per recarsi a lavoro e ogni mattina Hachiko lo accompagnava fino in stazione per poi ripresentarsi la sera quando il suo padrone faceva ritorno. La routine si ripetè per anni.. Ogni giorno, alla stessa ora, Hachiko era li ad aspettare il suo padrone. Finchè un giorno, il Professor Ueno, non fece più ritorno. Il professore fu colto da un malore mentre era a lavoro. Hachiko ritornò ogni sera in stazione aspettando il suo amato padrone. Non voleva credere che lo avesse abbandonato. Le persone del posto gli costruirono una cuccia nella stazione e lo accudirono. Hachiko tornò tutte le sere per 9 anni consecutivi. Dopo la sua morte gli venne dedicata una statua, e il suo corpo conservato al museo nazionale di scienza e natura.

La sua storia ha fatto il giro del mondo facendoci capire fino a che punto possa arrivare l’amore dei nostri amici a quattro zampe.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here